Model Print 3d in breve

COSA
La tecnologia delle stampanti 3D è enormemente cresciuta in qualità ed affidabilità.
E, parallelamente, i costi si sono ampiamente ridotti, risultando finalmente abbordabili per qualsiasi piccola impresa o artigiano.
Oggi, infatti, è possibile prototipare master progettati in 3d con un dettaglio di ca 0,1 mm e con misure e simmetria perfetti.
Modelprint3D progetta e realizza in 3D master e prototipi per kit di montaggio in qualsiasi scala (auto, treni, aerei, navi, figurini, accessori, ecc.).
Progettiamo e realizziamo anche fotoincisioni in metallo, decalcomanie ad acqua, fogli istruzioni e box art.
COME
Il cliente individua un soggetto da riprodurre in kit nella scala prescelta.
Poi il cliente ci fornisce disegni ortografici, misure esatte e la documentazione fotografica.
Si concordano, poi, i costi  ed i tempi per la modellazione 3D e per la eventuale realizzazione di fotoincisioni, decal, istruzioni, ecc.
Durante la lavorazione Modelprint3D aggiorna regolarmente il cliente sul procedere del lavoro.
A lavorazione completata, si passa alla fase della prototipazione.
Modelprint3D è in contatto con numerosi professionisti del settore che offrono servizi di stampa 3D utilizzando le migliori stampanti ad alta risoluzione presenti sul mercato.
Modelprint3D si occuperà di inviare a vari service i file 3D da stampa completi e girerà al cliente i relativi preventivi di spesa.
Una volta deciso il service che stamperà il prototipo, il cliente lo contatterà per stabilire tempi e modalità del pagamento dei prototipi.
Modelprint3D non ha rapporti preferenziali né commerciali con nessun service di stampa. La scelta del service sarà basata solo sul servizio offerto (tecnologia, tempi di consegna, costi) e in base al progetto in corso. La scelta del service spetta comunque al cliente.
A prototipi stampati, e prima del relativo pagamento al service, Modelprint3D si occuperà di controllarne la qualità e la corrispondenza con i file 3D.
PER CHI
Modelprint3D  si rivolge principalmente alle piccole imprese ed agli artigiani che producono modelli in scala (plastica o resina/metallo).
I prototipi potranno essere stampati sia in resina standard sia in cera microfondibile.

  • Resina: E’ il materiale standard utilizzato dalle stampanti stereolitografiche o DLP ad alta risoluzione.
    Dopo una breve rifinitura a mano ed una mano di primer superfine, il prototipo sarà pronto ad essere controstampato con la classica gomma siliconica per stampi.
  • Cera microfondibile: Materiale nato per sfruttare la tecnica della cera persa. Permette al service di ricavare, in seconda istanza, un master in metallo fuso. Questa tecnica, anche se più costosa, permette di ottenere dei master praticamente eterni e indistruttibili.